La sinergia nell’attività di reclutamento di personale sanitario per la Germania trovata dall’azienda di consulenza “Germitalia” con l’Ordine delle Professioni Infermieristiche della provincia di Salerno – presieduto da Cosimo Cicia – riserverà agli iscritti all’Opi salernitano le imminenti selezioni di infermieri ed infermieri pediatrici per ospedali di Stoccarda e di tutta la zona del Baden-Württemberg, con contratto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato. I colloqui  si terranno, la mattina del prossimo 28 gennaio, proprio nella sede dell’Ordine in via Lungomare Trieste, 50. Gli infermieri selezionati (nella misura di 10 unità lavorative) dovranno poi trovarsi a Stoccarda alla fine del mese di febbraio per iniziare la frequenza del primo corso di lingua tedesca ed essere avviati  al graduale inserimento lavorativo.

La notizia è ripresa oggi dall’edizione salernitana del quotidiano “Il Mattino”, che riporta anche le dichiarazioni in proposito del presidente Cicia: “L’impegno dell’Ordine in questo tipo di iniziativa – ha spiegato -, oltre a voler rappresentare una garanzia di serietà per i nostri iscritti cui è riservata, vuole essere una risposta, seppur parziale, all’evidente problema di sbocco occupazionale a cui vanno incontro tanti infermieri laureati nella nostra provincia. Queste esperienze all’estero – continua Cicia – non vanno vissute come una sconfitta del Sistema Italia, ma come un’opportunità che consentirà ai nostri giovani di rientrare sul mercato nazionale con competenze maggiori e curriculum più solidi”.
Resta intanto ancora qualche posto disponibile per i colloqui di Salerno del 28 gennaio. Per candidarsi basta compilare il form on line al seguente link: https://form.jotform.com/81405508902958 o anche contattare l’Ordine degli Infermieri al numero 089 224822, dal lunedì al venerdì dalle ore 12 alle ore 14.